Caserta Prov.

Aversa, mensa scolastica: problema risolto, presto assegnazione del servizio per tre anni

Aversa – Mensa scolastica, problema risolto. Dopo circa un anno dalla presentazione della documentazione necessaria a bandire ed espletare la gara presso la Stazione Unica Appaltante di Caserta, a cui fa riferimento il Comune di Aversa, sta per arrivare il decreto di assegnazione definitiva del servizio alla società “La Mediterranea”, prima classificata nella gara d’appalto. A darne notizia, sia pure in maniera ufficiosa, è l’assessore alla Pubblica istruzione e vicesindaco Federica Turco.

“Abbiamo appena ricevuto dalla stazione appaltante – dice l’assessore – comunicazione relativa alla conclusione della verifica fatta dall’Avvocatura di Stato interpellata dalla Sua perché una delle società collegate con ‘La Mediterranea’ presentava anomalie tributarie da chiarire e che avevano obbligato i funzionari della stazione appaltante a revocarle temporaneamente l’assegnazione della gara”.

“La verifica – continua l’assessore – ha rimosso ogni perplessità e la stazione appaltante si appresta a trasmetterci il decreto definitivo di aggiudicazione della gara che permetterà alla prima classificata, vale a dire ‘La Mediterranea’, di provvedere al servizio mensa per i prossimi tre anni dalla firma del contratto”.

Da ricordare che l’appalto prevede la preparazione di circa mille pasti al giorno e costerà alle casse comunali circa 2 milioni di euro.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico