Frattaminore

Rapinava cellulari a minorenni, arrestato in Puglia un 26enne di Frattaminore

I carabinieri di Orta di Atella hanno arrestato, a Martina Franca (Taranto), in collaborazione con i colleghi della locale compagnia, a Antonio Auletta, 26 anni, residente a Frattaminore.

Il giovane è ritenuto responsabile, in concorso con un altro soggetto, di circa 21 rapine compiute ai danni di minorenni tra i 10 e i 16 anni dal al marzo di quest’anno.

Dalle indagini è emerso che il 26enne, insieme ad un complice, minacciandole con un coltello, costringeva le vittime a consegnargli i telefoni cellulari, per poi allontanarsi in sella ad una bicicletta.

Tutti gli episodi di rapina sono stati denunciati da parte dei genitori delle vittime. Auletta è stato sottoposto al regime dei domiciliari nella comunità “Il Risorto”, a Martina Franca. Indagini in corso volte alla cattura del complice.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico