Home

AULA, Seduta 818 – Istituzione di una Commissione di inchiesta sul sistema bancario

Roma – AULA, Seduta 818 – Istituzione di una Commissione di inchiesta sul sistema bancario, approvata la proposta di legge

ODG | Resoconto Stenografico |

Resoconto Sommario Nella parte antimeridiana della seduta la Camera ha approvato in via definitiva la proposta di legge, già approvata, in un testo unificato, dal Senato: Istituzione di una Commissione parlamentare di inchiesta sul sistema bancario e finanziario (Approvata, in un testo unificato, dal Senato) (C. 4410 e abb.).

E’ inoltre proseguito l’esame del disegno di legge: Disposizioni in materia di delitti contro il patrimonio culturale (C. 4220-A). Il seguito del dibattito è rinviato ad altra seduta.

Nella parte pomeridiana della seduta il Presidente del Consiglio dei ministri, Paolo Gentiloni, ha reso comunicazioni in vista della riunione del Consiglio europeo del 22 e 23 giugno 2017. Si è quindi svolta la relativa discussione al termine della quale la Camera ha approvato le risoluzioni Rosato, Lupi, Monchiero, Dellai, Pisicchio, Alfreider, Locatelli e Buttiglione n. 6-00325, Cimbro ed altri n. 6-00326 riformulata, Artini ed altri n.6-00330 riformulata, Francesco Saverio Romano ed altri n. 6-00331 riformulata e Brunetta ed altri n. 6-00334 e respinto le risoluzioni Marcon ed altri n. 6-00327, Fedriga ed altri n. 6-00328, Latronico n. 6-00329, Rampelli ed altri n. 6-00332 e Battelli ed altri n. 6-00333. Alle ore 15 ha avuto luogo lo svolgimento di interrogazioni a risposta immediata, trasmesse in diretta televisiva, sui seguenti argomenti: modalità di svolgimento della «Festa della musica» (Santerini – DeS-CD); iniziative in merito alla bonifica delle discariche oggetto di procedura di infrazione europea, con particolare riferimento al territorio della Basilicata (Latronico – M-CR); chiarimenti in merito agli interventi volti all’adeguamento dei sistemi di collettamento, fognatura e depurazione delle acque reflue, in relazione alla direttiva 91/271/CEE e alle procedure di infrazione europee in corso (Daga – M5S); iniziative di competenza volte a garantire un adeguato presidio dei vigili del fuoco presso l’aeroporto Sanzio di Falconara Marittima, in provincia di Ancona (Vezzali – SC-ALA CLP-MAIE); iniziative volte a contrastare la diffusione di pratiche violente via internet, con particolare riferimento al fenomeno relativo al cosiddetto Blue whale (Covello – PD); elementi ed iniziative in ordine al nuovo piano nazionale di ripartizione dei richiedenti asilo (Brunetta – FI-PdL); chiarimenti in ordine al bando del Ministero del lavoro e delle politiche sociali denominato «Giovani 2g» volto a concedere contributi ad imprese costituite da cittadini extracomunitari (Allasia – LNA); intendimenti in merito all’apertura di un tavolo di confronto con le parti sociali in materia di regolamentazione del lavoro occasionale (Laforgia – MDP); intendimenti in merito ad iniziative in materia di disciplina pensionistica dei rappresentanti delle organizzazioni sindacali in distacco (Mazziotti Di Celso – CI); iniziative urgenti volte ad eliminare il meccanismo di adeguamento dei requisiti pensionistici all’aspettativa di vita (Rizzetto – FdI-AN); iniziative volte a favorire il più ampio coinvolgimento delle imprese pubbliche e private nell’ambito del piano di realizzazione della banda ultra larga (Garofalo – AP-CpE-NCD); iniziative, anche normative, volte a prorogare l’amministrazione straordinaria e a rinnovare il trattamento di integrazione salariale presso l’ex acciaieria Lucchini di Piombino (Fassina – SI-SEL-POS). Per il Governo sono intervenuti il Ministro dei Beni e delle attività culturali e del turismo Dario Franceschini, il Ministro dell’Ambiente e della tutela del territorio e del mare Gian Luca Galletti, il Ministro dell’Interno Marco Minniti, il Ministro del Lavoro e delle politiche sociali Giuliano Poletti e la Ministra per i Rapporti con il Parlamento Anna Finocchiaro.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico