Cesa

Cesa, bollette acqua già scadute: i chiarimenti del Comune

Cesa – Il Comune avvisa la cittadinanza che, per un problema tecnico non addebitabile al Comune, sono in corso di consegna le fatture commerciali per il pagamento dei canoni dell’acqua potabile relativi all’anno 2016.

Tali fatture recano come data di prima scadenza il termine del 30 aprile. Considerato il ritardo nella consegna, si invitano i cittadini a non tenere conto di tale termine che, peraltro, non è da considerarsi perentorio.

“Ci scusiamo per l’inconveniente che, si ribadisce, non è dipeso dagli uffici comunali”, fanno sapere dall’amministrazione comunale.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico