Italia

AULA, Seduta 793 – Approvata la delega al Governo in materia di amministrazione straordinaria delle grandi imprese in stato di insolvenza

Roma – AULA, Seduta 793 – Approvata la delega al Governo in materia di amministrazione straordinaria delle grandi imprese in stato di insolvenza

ODG | Resoconto Stenografico | Resoconto Sommario

Alle ore 15 ha avuto luogo lo svolgimento di interrogazioni a risposta immediata, trasmesse in diretta televisiva, sui seguenti argomenti:
iniziative volte a sospendere le procedure per la restituzione delle somme richieste ai familiari delle vittime del terremoto de L’Aquila a seguito del processo penale relativo alle responsabilità della Commissione Grandi Rischi, in attesa della definizione del contenzioso civile (Melilla – MDP); chiarimenti in merito alla concentrazione nell’aria di sostanze tossiche a seguito dell’incendio sviluppatosi presso il deposito della società Eco-X di Pomezia (Pellegrino – SI-SEL-POS); iniziative di competenza in ordine alla situazione della gestione dei rifiuti a Roma (Scopelliti – AP-CpE-NCD); chiarimenti sullo stato del procedimento di adozione dei decreti legislativi del cosiddetto “collegato agricolo” (Schullian – Misto); iniziative, anche in sede europea, in materia di gestione del rischio in agricoltura, in caso di danni derivanti da eccezionale maltempo o da calamità ambientali (Oliverio – PD); iniziative volte a promuovere il risarcimento dei danni subiti dai pensionati italiani truffati dall’ex direttore dell’Inca Cgil di Zurigo (Ciprini – M5S); chiarimenti sul ritardo dell’avvio dell’Ape, social e volontaria, nonché sulle misure a garanzia del diritto alla pensione per i cittadini che intendano aderire all’Ape volontaria (Simonetti – LNA); iniziative urgenti volte a scongiurare la sospensione dell’attività dei centri di assistenza fiscale (CAF) (Rizzetto – FdI-AN); iniziative di competenza volte a colmare le gravi carenze di organico che interessano gli Uffici scolastici della Sardegna (Capelli – DeS-CD); intendimenti in ordine alla erogazione di un finanziamento straordinario a favore dell’Istituto statale per sordi di Roma, attualmente a rischio di chiusura per mancanza di risorse (Vezzali – SC-ALA CLP-MAIE); chiarimenti in merito alla designazione di Alessandro Profumo quale amministratore delegato di Leonardo spa, nonché in merito alla revisione della direttiva sui requisiti degli amministratori delle società controllate dal Ministero dell’economia e delle finanze (Brunetta – FI-PdL).

Per il Governo sono intervenuti la Ministra per i rapporti con il Parlamento Anna Finocchiaro, la Ministra della salute Beatrice Lorenzin, il Ministro per l’ambiente e la tutela del territorio e del mare Gian Luca Galletti, il Ministro per le politiche agricole, alimentari e forestali Maurizio Martina, il Ministro del lavoro e delle politiche sociali Giuliano Poletti, la Ministra per l’istruzione, l’università e ricerca Valeria Fedeli e il Ministro dell’economia e delle finanze Pier Carlo Padoan.

La Camera ha respinto, previa discussione, la questione pregiudiziale Allasia ed altri n. 1 presentata al disegno di legge: Conversione in legge del decreto-legge 2 maggio 2017, n. 55, recante misure urgenti per assicurare la continuità del servizio svolto da Alitalia S.p.A. (C. 4452).

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico