Salerno

Salerno, sbarcano 400 migranti soccorsi in mare: morte due donne

Sono giunti mercoledì mattina, alle 8.30, al porto di Salerno, dalla nave Gregoretti della Guardia Costiera, i 400 migranti, quasi tutti di origine subsahariana, soccorsi nelle acque del Canale di Sicilia. A bordo c’erano i cadaveri di due donne.

Dei 400 profughi, 100 resteranno in Campania, altri 100 in Emilia Romagna, 100 in Lombardia, 50 in Veneto e 50 nel Lazio, esclusa la provincia di Rieti.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico