Quarto

Quarto, le ville confiscate al boss dei Polverino assegnate al Comune

Il Comune di Quarto di Napoli ha ricevuto le chiavi delle ville confiscate a titolo definitivo al boss del clan Polverino, Roberto Perrone, in seguito a sentenza della Corte di Cassazione.

La richiesta, avanzata dall’amministrazione comunale, è stata infatti accolta dall’Agenzia Nazionale per la gestione dei beni confiscati alla criminalità organizzata.

La cerimonia di consegna delle chiavi è avvenuta al termine di un sopralluogo nei locali interni della struttura confiscata, alla presenza del sindaco Rosa Capuozzo e dell’assessore comunale al Patrimonio, Mauro Scarpitti.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Gricignano, il sindaco Moretti in campo con la sua lista: "Ho già una rosa di 20 candidati" - https://t.co/h1LdDg6Iqh

"La Radiologia per il riscatto della Terra dei Fuochi": congresso medico a Marcianise - https://t.co/PkXp4V5sH9

Aversa, De Angelis: "Premieremo la classe più 'green' del Secondo Circolo" - https://t.co/KqdZecGGlW

Trentola Ducenta, Bottigliero presenta i candidati Catalano, Mare, Iuliano e Abate - https://t.co/X03vtirYsH

Condividi con un amico