Quarto

Quarto, le ville confiscate al boss dei Polverino assegnate al Comune

Il Comune di Quarto di Napoli ha ricevuto le chiavi delle ville confiscate a titolo definitivo al boss del clan Polverino, Roberto Perrone, in seguito a sentenza della Corte di Cassazione.

La richiesta, avanzata dall’amministrazione comunale, è stata infatti accolta dall’Agenzia Nazionale per la gestione dei beni confiscati alla criminalità organizzata.

La cerimonia di consegna delle chiavi è avvenuta al termine di un sopralluogo nei locali interni della struttura confiscata, alla presenza del sindaco Rosa Capuozzo e dell’assessore comunale al Patrimonio, Mauro Scarpitti.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Gricignano, l'istituto comprensivo "Santagata" pubblica l'annuario 2017-2018 - https://t.co/l8J24nPC7t

Aversa, Raphaela Lukudo madrina della Stranormanna 2018 - https://t.co/kfy1joOqwy

10 agosto, la Città di Aversa celebra la Festività di San Lorenzo - https://t.co/TYQYdWBtQr

Caserta, evasione fiscale: sequestrati beni per 470mila euro a casa di cura - https://t.co/lscAjHYTZT

Condividi con un amico