Lusciano

Lusciano, evade dai domiciliari a cui era sottoposto per rapina: finisce in carcere

I carabinieri di Lusciano hanno dato esecuzione all’ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa dal Tribunale di Napoli Nord, nei confronti di Vincenzo Ventola, 30 anni, del luogo.

Il provvedimento scaturisce dalle attività di controllo svolte dai militari dell’Arma che hanno accertato le reiterate violazioni alla misura cautelare degli arresti domiciliari a cui l’uomo era già sottoposto per rapina e maltrattamenti in famiglia.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico