Napoli

Napoli, Sarri vince la “Panchina d’Oro”: la soddisfazione dei tifosi azzurri

Maurizio Sarri ha vinto la panchina d’oro 2016 per la serie A, il premio assegnato dagli allenatori e dai commissari tecnici delle Nazionali (da quella maggiore alle under) come miglior tecnico italiano della stagione. Sarri ha battuto l’allenatore della Juventus, Massimiliano Allegri, e quello del Sassuolo, Eusebio Di Francesco.

Una vittoria che dà morale al tecnico azzurro e al Napoli proprio nella settimana che precede la doppia sfida al San Paolo con la Juventus: domenica 2 aprile in campionato e poi mercoledì per il ritorno di coppa Italia (andata finì 3-1 per i bianconeri).

“Non è Napoli-Juve 1-0, la Juve è più forte: più che i premi contano punti e risultati, ma per una volta battere Massimiliano è bello”. Sono state queste le prime parole di Maurizio Sarri dopo essere stato incoronato miglior allenatore della passata stagione dai suoi colleghi, e i 25 voti ottenuti contro i 22 del tecnico della Juve sono inevitabilmente letti, anche dall’interessato, in chiave della prossima sfida diretta di campionato tra i bianconeri e il Napoli.

“Solitamente ritirare i premi non mi dà una particolare soddisfazione – ha detto – perché a volte penso si tratta anche di tempo sottratto al mio lavoro in campo ma per questo riconoscimento è diverso: mi dà gusto e mi emoziona. Penso sia dovuto al fatto che la giuria è composta da allenatori ed io fino a 5 anni fa militavo in serie C. Devo ringraziare due società, Empoli e Napoli, ed ancora Marcello Carli e Cristiano Giuntoli: senza loro probabilmente non sarei l’allenatore che sono adesso”.

Il giorno dopo la premiazione siamo andati in giro per Napoli per sondare l’opinione dei tifosi azzurri. Il commento è praticamente unanime: “Premio meritatissimo”.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Francavilla Fontana, rapina un uomo e poi un bar: arrestato https://t.co/RIBcY8Ifc5

Napoli, fucile e bombe a mano nascosti in solaio al Rione Traiano https://t.co/STl7o6zuYW

Campania - Obiettivo "Zero Epatite C": web serie con medici e pazienti (18.10.18) https://t.co/IwSXZbfmcH

Napoletani scomparsi in Messico, i parenti occupano i binari della stazione - https://t.co/faZF0ai8xR

Condividi con un amico