Sant’Arpino

Sant’Arpino, Carnevale: lezione di “chiacchiere” all’istituto ‘Mondo Libero’

Come al solito l’Istituto Paritario “Mondo Libero” di Sant’Arpino ancora una volta dimostra di essere una fucina di progetti e attività molto preziose in tempi di app, chat, facebook, instagram, e chi più ne ha più ne metta. Sporcarsi le mani con la farina, sentire il morbido impasto prendere forma, mischiare ingredienti, assaggiare e profumare l’odore del millefiori, tagliarle a forma, cucinarle e spolverarle di zucchero a velo per poi, finalmente, mangiarle.

Le chiacchiere. Il dolce tipico carnevalesco della tradizione napoletana è stato “studiato” e realizzato a scuola dagli alunni della Mondo con l’aiuto dell’ottimo staff di maestre e collaboratrici. L’Istituto diretto da Pino Mondo, Enrica e Lina Buonpane è da sempre attento, non solo alla formazione e istruzione didattica, ma anche alla preservazione delle antiche tradizioni. Tramandare usi e costumi antichi con progetti didattici ed extra didattici è uno dei punti cardine della filosofia dei dirigenti scolastici che, in prima linea, si rendono protagonisti di sfide difficili nei giorni nostri.

Come una grande famiglia fanno con i propri alunni ciò che ormai risulta arduo fare ai genitori moderni e a volte anche ai più liberi nonni. Gli alunni, infatti, in queste settimane si sono cimentati non solo nella preparazione delle chiacchiere ma anche nella realizzazione delle confetture.

Dopo aver studiato le proprietà benefiche delle arance, i piccoli alunni hanno con le loro mani spremuto i frutti, bevuto il succo, preparato marmellata e infine cucinato la classica crostata. Un’esperienza in molti casi difficile da ripetere a casa. Ecco, quindi, l’importanza della Scuola che, come l’Istituto Mondo Libero, con passione trasferisce ai bambini valori che vanno ben oltre l’alfabeto e le tabelline.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Aversa, abbattimento di pini a rischio nel Parco Pozzi https://t.co/mZ8pTOuGtU

70 anni Dichiarazione Diritti dell’Uomo: a Napoli unica tappa italiana di Human Rights Film https://t.co/zIRfdYatjr

Liberato, in migliaia acclamano il rapper senza volto https://t.co/JvAHFfXVtL

Napoli - Liberato, in migliaia acclamano il rapper senza volto (10.05.18) https://t.co/afciQg3PvQ

Condividi con un amico