Napoli

Napoli, de Magistris: “Seppelliremo Salvini con sorriso e umanità”

Napoli – “Se sabato sarò al corteo contro Salvini? Mi auguro che assisteremo a una grande manifestazione popolare pacifica e dove c’è il popolo c’è il sindaco”. Lo dice Luigi de Magistris, primo cittadino di Napoli, parlando della manifestazione organizzata da “Mai con Salvini a Napoli” per sabato 11 marzo, alle 14.

Una dichiarazione che arriva all’indomani della contestazione al leader della Lega davanti alla redazione de Il Mattino e le accuse che questi gli ha rivolto: “Le solite zecche dei centri sociali” (guarda il video).

“Politicamente – commenta de Magistris – seppelliremo Salvini con umanità, accoglienza, sorriso, gioia di vivere”. Al leader del Carroccio, che ha definito gli attivisti dei centri sociali “zecche”, l’ex pm risponde che “non può permettersi di definirli così, è un offesa incredibile. Io tra Salvini e i centri sociali sto con i centri sociali”.

“Di me Salvini può avere la peggiore concezione possibile – ha aggiunto il primo cittadino partenopeo – ma deve rispettare il popolo napoletano che per due volte mi ha eletto con il 70% dei consensi. Dal punto di vista politico, la sua è un’operazione molto negativa. Vuole apparire amico dei napoletani, proprio lui che saltava nei video fino a poco tempo fa, dicendo che bisognava scappare perché arrivavano i napoletani, proprio lui che cantava ‘Napoli colera’. E’ lo stesso Salvini che ha sostenuto governi che hanno messo in campo azioni contro il Mezzogiorno. Appartiene a quello stesso partito travolto, in passato e anche recentemente, da indagini pesantissime su fatti gravi contro la pubblica amministrazione”.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Ospedale Aversa, la dirigente Maffeo: “In un anno e tre mesi è stato fatto un lavoro enorme” https://t.co/lfeEOZwxuh

Aversa, bufera sul bando Puc: insorge associazione nazionale urbanisti https://t.co/xsU4TiX6LY

Aversa, investita e uccisa. Il parroco al pirata della strada: “Costituisciti” https://t.co/9dpxKRSYBM

Aversa, edificio a rischio: sindaco indagato. De Cristofaro: “Sono tranquillo, già mi ero attivato per risolvere” https://t.co/CBCMs8N6sY

Condividi con un amico