Santa Maria C. V. - San Tammaro

Santa Maria Capua Vetere, 80enne uccide la moglie e poi si lancia dalla finestra

Ha ucciso la moglie, colpendola ripetutamente al volto con un corpo contundente. Poi si è lanciato dal balcone dell’appartamento. Un dramma familiare consumatosi a Santa Maria Capua Vetere, nel Casertano, in via Della Valle.

Erano le tre della scorsa notte quando Gennaro Merola, 80 anni, ha compiuto il folle gesto. I carabinieri, allertati da alcuni vicini di casa svegliati dalle urla, entrati nell’abitazione dei coniugi, hanno trovato la donna, Gerarda Di Pietro, 77 anni, stesa sul letto priva di vita. Merola, invece, era riverso a terra nel cortile dello stabile.

Da chiarire il movente dell’omicidio-suicidio, sembra legato a continui dissidi in famiglia.

IN ALTO IL VIDEO con interviste ai vicini di casa

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Inseguiti da Polizia si schiantano contro Tir: 4 morti nel Casertano - https://t.co/hDbWXKr19Q

Discarica Resit: Cipriano Chianese condannato a 18 anni, assolti Facchi e i fratelli Roma - https://t.co/eWGOpDt5RL

Aversa, corso di formazione su "La comunicazione: viaggio tra libertà e censure" - https://t.co/wdyqoanmzc

Sant'Agata de' Goti, Antonio Piscitelli nuovo presidente della Società Operaia di Mutuo Soccorso - https://t.co/Iq7V3iOfSe

Condividi con un amico