Home

Proprietari entrano in casa da demolire e trovano cadavere in decomposizione

Il cadavere di una donna, in avanzato stato di decomposizione, è stato trovato nella giornata di martedì intorno alle 14 in una casa abbandonata in via Carraia a San Piero a Ponti, nel comune di Campi Bisenzio, in provincia di Firenze. I militari dell’Arma giunti sul posto hanno spiegato che il corpo, che pare non presentare evidenti segni di violenza, potrebbe essere di una donna.

Il corpo era all’interno di un’abitazione che stava per essere demolita. Sono stati proprio i proprietari della casa a rinvenire il cadavere e ad allertare le forze dell’ordine.

La morte, ha informato il medico legale giunto sul posto, potrebbe risalire addirittura a diversi mesi fa ed è difficile stabilire, data l’avanzata decomposizione, la causa del decesso. Sul corpo della vittima saranno svolti diversi accertamenti clinici per cercare di far luce su quanto accaduto.

Al momento, hanno informato le fonti investigative, non è possibile escludere nessuna ipotesi.  Del caso si occupano i militari della compagnia di Signa e del nucleo investigativo di Firenze. Sul posto del ritrovamento presente anche la scientifica dei carabinieri.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Caserta, evasione fiscale: sequestrati beni per 470mila euro a casa di cura - https://t.co/lscAjHYTZT

Cesa, caso stalking: De Michele si dimette dal Pd. “Mai tutelato dal mio partito” https://t.co/9rY6uNUbch

Campania, videosorveglianza: sindaci chiedono altri fondi in Commissione Terra dei Fuochi https://t.co/ZO1i7h0Bsl

Casal di Principe, trovava auto rubata con all'interno 4 fucili e il "kit rapinatore" - https://t.co/tRVsjHa7M3

Condividi con un amico