Home

Milano, mazzette per sponsorizzare protesi: arrestato primario di ortopedia

E’ finito in manette il primario di ortopedia dell’ospedale Pini di Milano accusato di aver ricevuto “mazzette” per andare in tv a sponsorizzare protesi ortopediche. Le indagini sono state svolte dalla Guardia di finanza della città lombarda nell’ambito di un’inchiesta dei pm Eugenio Fusco e Letizia Mannnella.

Le accuse per il medico Norberto Confalonieri, 64 anni, primario della Sruttura Complessa di Ortopedia e Traumatologia della Chirurgia della Mano del prestigioso Istituto Gaetano Pini e direttore del Pronto Soccorso Traumatologico, attualmente agli arresti domiciliari, sono di corruzione e turbativa.

Secondo quanto riferito dagli inquirenti, Confalonieri avrebbe stipulato un rapporto con due società, anch’esse indagate, da cui avrebbe ricevuto denaro e inviti a programmi televisivi e a convegni sponsorizzando l’acquisto di protesi ortopediche.

Eseguite 5 misure interdittive per le società, indagate in base alla legge 231 del 2001 sulla responsabilità per reati commessi dai propri dipendenti. Nell’indagine risultano coinvolti quattro dipendenti di due multinazionali farmaceutiche, Johnson & Johnson e B. Braun.

La notizia è stata comunicata attraverso una nota del procuratore di Milano Francesco Greco in cui si legge: “Sono in corso ulteriori attività investigative al fine di definire eventuali responsabilità del chirurgo in relazione a taluni interventi conclusi con danni fisici per i pazienti. Il medico è accusato di essere al centro di una ramificata e consolidata rete di relazioni corruttive”.

Gli episodi contestati riguardano gli anni che vanno dal 2012 al 2015.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Terrorismo, finanziavano cellula siriana: arresti in Lombardia e Sardegna - https://t.co/KV81CvgKOk

Polieco: "Impianti di rifiuti in fiamme, la Terra dei Fuochi in tutta Italia" (09.05.18) https://t.co/afoOWqVqek

La "Ndrangheta immobiliare", sei arresti contro cosche Tegano e Condello - https://t.co/1WsK1XFYHT

Aversa, "Chi ha ucciso Andrea d'Ungheria?": cena-delitto dell'istituto "Mattei" - https://t.co/fTa8QvdEfr

Condividi con un amico