Casavatore

Casavatore, donna muore sotto lampada abbronzante: è di Pomigliano d’Arco

Casavatore (Napoli) – Stava facendo una lampada quando si è accasciata a terra, morendo poco dopo. È successo ad una 37enne, Veronica Mascia, a Casavatore, in provincia di Napoli. La vittima, di Pomigliano d’Arco, aveva due bambine, di 8 e 4 anni.

Secondo le prime ricostruzioni, la donna era nel box di un centro estetico e si stava sottoponendo a una seduta abbronzante. È stato il marito, accanto a lei ma in un altro box, ad accorgersi che qualcosa non andava, perché la moglie non rispondeva più.

Disperata la corsa in ospedale per salvarla, ma invano: è morta prima ancora di arrivare al pronto soccorso. Ora il centro è sotto sequestro per capire se ci sono collegamenti tra le apparecchiature e il malore. L’autopsia sarà effettuata lunedì mattina.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico