Benevento Prov.

Bimbi maltrattati alle elementari, sospesa maestra nel Beneventano

Un’insegnante di 51 anni è stata sospesa dal lavoro per un anno per aver maltrattato e picchiato i suoi piccoli alunni della scuola primaria di Amorosi (Benevento). La donna apostrofava quotidianamente i bambini come “ciucci, cretini, stupidi, ritardati mentali”.

La maestra è stata incastrata dalle telecamere di sorveglianza, installate nelle aule dell’istituto in seguito a una segnalazione da parte di alcuni genitori.

La donna percuoteva i bambini con schiaffi, calci e colpi in testa con libri, quaderni o altro materiale didattico. Il provvedimento nei confronti della docente è stato emesso dal gip del Tribunale di Benevento, su richiesta della Procura locale. Le immagini degli episodi di violenza sono stati diffuse dalla polizia.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Gricignano, l'istituto comprensivo "Santagata" pubblica l'annuario 2017-2018 - https://t.co/l8J24nPC7t

Aversa, Raphaela Lukudo madrina della Stranormanna 2018 - https://t.co/kfy1joOqwy

10 agosto, la Città di Aversa celebra la Festività di San Lorenzo - https://t.co/TYQYdWBtQr

Caserta, evasione fiscale: sequestrati beni per 470mila euro a casa di cura - https://t.co/lscAjHYTZT

Condividi con un amico