Home

Auto si ribalta: padre muore carbonizzato davanti a figlia 14enne

Tragedia ad Arcevia, comune in provincia di Ancona, dove un uomo è morto carbonizzato, all’interno della propria auto che ha preso fuoco in seguito ad un incidente stradale. L’uomo è morto sotto gli occhi della figlia. Lo scontro è avvenuto la scorsa domenica.

La vittima è Vittorio Mallucci, 56enne, originario di Torino ma da tempo residente a Corinaldo. L’uomo ha sbandato, si è schiantato contro un muretto e il suv sul quale viaggiava si è ribaltato due volte prima di prendere fuoco.

L’uomo è rimasto intrappolato tra le lamiere e non è riuscito a mettersi in salvo. Ferita la figlia, una ragazzina di 14 anni che ha assistito alla morte del genitore. La giovane, hanno informato i sanitari giunti sul posto, è gravemente ferita ma non in pericolo di vita.

Fonti locali hanno fatto sapere che la 14enne ha tentato disperatamente di liberare il padre mentre la Range Rover era invasa dal fumo e dalle fiamme. Più volte ha provato a portarlo fuori, ma con le sue forze non ce l’avrebbe mai fatta.

E’ stato proprio lei ad allertare i soccorsi. Chi ha risposto alla telefonata ha detto che la ragazza non riusciva a parlare ma è stata localizzata grazie al cellulare. Nell’attesa, ha raggiunto a piedi un agriturismo della zona dove ha ricevuto i primi aiuti.

Sul posto sono intervenute diverse ambulanze, i vigili del fuoco e i militari dell’Arma. Non è chiara la dinamica dell’incidente.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico