Home

Attacco d’asma: muore ragazzino di 12 anni

Un ragazzino di 12 anni è morto per un attacco d’asma. E’ sotto choc il comune di Tombolo, in provincia di Padova, dove è accaduta la tragedia. Il piccolo Filippo Bacchin è stato colto da una forte crisi e nonostante l’intervento dei genitori e dei sanitari non è riuscito a rimanere in vita.

E’ accaduto lo scorso sabato sera. Inutile la corsa in ospedale. Il 12enne era giunto al nosocomio già in arresto cardiaco. “Filippo soffriva di problemi respiratori fin dalla nascita – hanno spiegato la madre Monica e il padre Stefano – ma sono sempre stati gestibili. Non era la prima volta che gli capitava di affrontare attacchi forti, e li aveva superati. Ma purtroppo questa volta non ce l’ha fatta”.

“Era appassionato di calcio, e tifava Milan; a casa amava restare all’aperto e curare l’orto, e poi gli piacevano i camion e le gare di Formula Uno. Aveva un particolare, il rapporto con le persone adulte. Per le sue capacità, per il suo modo di porsi e relazionarsi, dimostrava una maturità particolare, molti più anni di quelli che in realtà aveva”, hanno aggiunto.

“Oggi tutto il paese è sotto shock – ha detto il sindaco Andretta –  per la scomparsa di Filippo Bacchin – mi porto di lui una grandissima felicità, era un ragazzo che sorrideva sempre e affrontava le difficoltà con fiducia e voglia di superarle. Tutta la comunità si stringe attorno alla famiglia”.

La famiglia ha dato il consenso per la donazione delle cornee. L’ultimo saluto al giovanissimo verrà dato nella giornata di martedì, alle 15, nella chiesa di Tombolo. I genitori hanno voluto che tutte le offerte andranno a sostenere la Città della Speranza di Padova.

 

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Il clan Zagaria in Romania: Inquieto sarà estradato in Italia - https://t.co/JopdmxHijc

Napoli, "MigrAngels": la band italo-migrante "ogni oltre ideologia" - https://t.co/uoBSdlfvYA

Napoli, Enzo Dong inaugura il negozio "StartUp" - https://t.co/3p2na3UAJq

Marvin Hagler, l'ex campione del mondo di pugilato incontra gli studenti di Secondigliano - https://t.co/H4PNei1g4F

Condividi con un amico