Aversa

Aversa, riparato il guasto alla condotta idrica di Via Sant’Andrea

Aversa – Nuova emergenza idrica ad Aversa, ancora una volta salta la condotta dell’acqua comunale. Dopo quella saltata in via Diaz, quella saltata in via Roma, quella saltata presso il punto di raccordo tra le condotte di Aversa e Lusciano, presente nei locali sottostanti il serbatoio di via Michelangelo, è stata la volta della condotta di via Sant’Andrea.

Una rottura avvenuta nel pomeriggio di venerdì, risolta a tempo di record dal personale comunale, intervenuto insieme all’assessore al ramo, Michele Ronza, appena avvertito dai residenti del problema che stava creando la fuoriuscita d’acqua dal sottosuolo.

“Purtroppo la conduttura è vecchia ed è inevitabile che si verifichino questi problemi”, commenta l’assessore. “Fortunatamente – spiega Ronza – disponiamo di personale esperto che ci ha permesso, fino ad oggi, di risolverli creando il minore disagio possibile alla cittadinanza ma sarebbe importante effettuare la mappatura della rede idrica cittadina che ci consentirebbe di conoscere rapidamente e con precisione dove intervenire in caso di future rotture della condotta”.

Un intervento che l’assessore fa sapere di essere stato inserito nel programma dell’amministrazione de Cristofaro ma che potrà essere realizzato solo se si riuscirà ad impegnare la somma necessaria, pari a circa 50mila euro.

Aspettando che si recuperino da qualche parte i fondi, sarà gioco forza intervenire di volta in volta, operando in base ai ricordi del personale tecnico, in particolare di quello più anziano per servizio che di certo ha maggiore conoscenza della vecchia condotta.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico