Aversa

Aversa, Don Pasqualino racconta la “chiamata del Signore”

Aversa – Chi non sa che San Paolo, folgorato dalla voce di Dio che gli domandò “Saulo, Saulo perché mi perseguiti?”, mentre si recava a Damasco, da oppressore e torturatore dei cristiani divenne il primo seguace di Cristo.

Quella, di certo, fu una vocazione. Ma la vocazione, la “chiamata”, arriva a tutti coloro che diventano sacerdoti e seguono la strada tracciata da Cristo?

Abbiamo posto la domanda a don Pasqualino De Cristofaro, 81 anni il prossimo 15 marzo, sacerdote dal 12 luglio 1959, oggi rettore della chiesa di San Francesco.

In alto il VIDEO

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Aversa, De Cristofaro respinge accuse su Eav, buche e luminarie: "Facciamo fatti nel rispetto delle norme" - https://t.co/Wn6kqhMTOC

Trentola Ducenta, trasferimento mercato: per opposizione c'è rischio sospensione e spreco denaro pubblico - https://t.co/77F2Pr6WGy

Aversa, cena di beneficenza alla Salumeria del Seggio con lo chef Gaetano Torrente - https://t.co/1MqrCe3HSz

Aversa, “La politica che serve”: incontro alla Maddalena di Millennials e associazioni https://t.co/eoHmUx4HAK

Condividi con un amico