Salerno

Incidente nel salernitano: furgone invade corsia opposta. Muore 43enne

Un tragico incidente automobilistico è avvenuto, martedì mattina, nel salernitano, dove una donna di 43 anni ha perso la vita.

L’impatto è avvenuto sulla Strada Pronvinciale 430 “Cilentana”. La vittima è Angela Merola, 43 anni, residente a Futani, in provincia di Salerno. Lo scontro è avvenuto tra una Volkswagen Golf, guidata dalla donna, e un furgone Ducato della Rete Ferroviaria Italiana, condotto da un operaio.

In base ad una prima ricostruzione, pare che il furgone, su cui viaggiavano due dipendenti di Rfi, proveniente da Vallo Scalo, per cause ancora da accertare, abbia invaso la corsia di pertinenza dell’altro veicolo. A seguito dello scontro, l’auto si è girata su se stessa, andandosi a fermare, con il retrotreno sul guardrail, in bilico su un burrone. La vettura si è accartocciata su se stessa e la donna è rimasta incastrata al suo interno. Per lei non c’è stato nulla da fare.

Lo scontro, particolarmente violento, è avvenuto intorno alle 6,40, nei pressi dello svincolo di Vallo della Lucania. La 43enne, riferiscono fonti locali, si stava recando a lavoro proprio a Vallo, dove gestiva un bar.

Inutili i tentativi di soccorso. Sul posto, oltre ai sanitari del 118 e ai vigili del fuoco che hanno imbracato l’auto per evitare che potesse precipitare sulla strada sottostante, sono giunti anche gli agenti della Polstrada per compiere i rilievi del caso.

Gli operai a bordo del furgone sono stati condotti presso l’ospedale “San Luca” di Vallo della Lucania, per accertamenti diagnostici. Hanno riportato ferite ma non sono in pericolo di vita.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico