Home

Gentiloni dimesso dall’ospedale: subito a Palazzo Chigi per il Consiglio dei Ministri

Era stato ricoverato martedì sera per l’impianto di uno stent al policlinico Gemelli, il presidente del Consiglio Paolo Gentiloni ed è tornato subito all’opera.

Il premier, infatti, presiederà alle 12, come si apprende da fonti di governo, il Consiglio dei ministri a Palazzo Chigi. Gentiloni ha lasciato il Policlinico universitario poco dopo le 9. Ad accompagnarlo, il presidente della Fondazione Policlinico Gemelli Giovanni Raimondi. Prima dell’uscita dal reparto di degenza, Gentiloni ha salutato l’equipe di medici e operatori sanitari che lo hanno assistito in questi giorni con i professori Filippo Crea, Massimo Antonelli, Massimo Massetti e Antonio Rebuzzi.

Il capo del governo avrebbe anche l’intenzione di confermare l’agenda di incontri internazionali, a partire dal vertice di mercoledì a Berlino, presenziando con Angela Merkel al meeting Industria 4.0 con il gotha degli imprenditori italiani e tedeschi.

Il Consiglio dei ministri di oggi ha all’ordine del giorno, tra l’altro, i tre decreti attuativi della legge sulle Unioni Civili che, a questo punto, come sottolinea la responsabile diritti del Pd Michela Campana “esce dal regime transitorio ed entra a pieno titolo nell’ordinamento italiano”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico