Cesa

Cesa, trasporto pubblico intercomunale: M5S scrive ai sindaci atellani

Cesa – Nella serata di sabato 21 gennaio, il Movimento 5 Stelle di Cesa ha presentato all’attenzione dei sindaci dei comuni di Sant’Arpino, Cesa, Orta di Atella, d Succivo, Gricignano e Frattaminore, una proposta riguardante il trasporto pubblico locale, ponendo particolare attenzione sulle linee intercomunali che dovrebbero collegare i paesi citati alla stazione ferroviaria di Aversa, l’ospedale “Moscati”, il tribunale di Napoli Nord e la stazione della metropolitana.

“Premesso – si legge nel testo – che nell’area aversana convivono sistemi di trasporto pubblico su ferro e su gomma entrambi efficienti, che attualmente i due sistemi sono connessi tra di loro, che con la presente proposta consiliare si intende stimolare un dialogo concreto e costruttivo tra i comuni di Sant’Arpino, Cesa, Orta di Atella, Frattaminore, Gricignano e Scucivo, nonché tra la provincia di Caserta e la Regione Campania di concerto con la società di trasporto per ottenere servizi di mobilità pubblica maggiormente funzionali ai bisogni dei cittadini delle comunità in epigrafe indicate che colleghino le comunità con i luoghi d’interesse locale e visto che la stazione ferroviaria di Aversa e le fermate della metropolitana risultano collegate poco e male ai comuni atellane da servizi di trasporto pubblico locale, tanto che la maggior parte delle persone preferiscono recarvisi in auto, che attualmente l’Ospedale di Aversa risulta essere mal collegato da un servizio di trasporto pubblico locale con l’area Atellana mentre il tribunale di Napoli nord non è assolutamente collegato con una linea gomma.

I consiglieri comunali del M5S del comune di Cesa, Raffaele Bencivenga ed Amelia Bortone, tanto premesso, chiedono alla Conferenza dei sindaci di provvedere con iniziative concrete perché venga attivato un piano di ‘Trasporto Pubblico Intercomunale’ in collaborazione con la Provincia di Caserta e la Regione Campania. Interessando, inoltre, la società che si occupa del trasporto pubblico di organizzare linee locali su gomma efficienti, funzionali e complementari alla linea Ferroviaria e Metropolitana, nonché di collegamento all’Ospedale di Aversa e al Tribunale di Napoli Nord.

Si invitano tutti i sindaci dei Comuni Atellani a deliberare nei propri Consigli Comunali, indicando piani e luoghi di interesse locale cui ritengono utile essere collegati dalle costituenti linee di mobilità per rendere maggiormente efficienti i collegamenti tra i vari Comuni. I consiglieri comunali chiedono che la presente proposta sia inserita nell’Ordine del Giorno della prossima conferenza dei sindaci”.  

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico