Napoli

Napoli, l’ex Opg “Je so pazzo” ospita 12 clochard

Napoli – L’ex Opg “Je so’ pazzo” al Materdei apre le porte ai senzatetto per l’emergenza freddo a Napoli. E’ da quasi due anni che i volontari sono impegnati, insieme ad associazioni come Napolinsieme, sul tema della lotta alla povertà, della raccolta abiti, e di sostegno sanitario ai senza tetto, e sappiamo quanto sia dura la loro vita.

La popolazione di senzatetto napoletana è stimata intorno alle 1500 unità e le misure finora intraprese sembrano insufficienti per questa platea. I posti nei dormitori non bastano.

Di fronte a misure eccezionali prese dalle amministrazioni comunali e all’ondata di solidarietà e di mobilitazione di volontari e di associazioni in tutt’Italia, i volontari ritengono che anche Napoli debba fare con più forza la sua parte.

Per questo, finché durerà l’emergenza freddo, metteranno a disposizione gli spazi dell’Ex Opg come dimora per i senza tetto.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Ecotransider e puzza, è finita: il Consiglio di Stato dà ragione a Comune e Asi - https://t.co/nzQfEupdJu

Cesa, assistenza a vittime di pizzo e usura: presentazione progetto il 18 dicembre - https://t.co/xdMRRde2rD

Trentola rappresenta Aversa in conferenza sindaci Asl: insorge "Noi Aversani" - https://t.co/zxkVNMuXpN

Osteoporosi, un "killer" per donne anziane: esperti si confrontano a Napoli - https://t.co/MZazt0xmu4

Condividi con un amico