Pomigliano d’Arco - Castello di Cisterna

Pomigliano, rapine: preso capo baby gang. Così esortava i suoi: “O lo fai o non sei uomo!”

A febbraio i carabinieri della compagnia di Castello di Cisterna arrestarono quattro minori componenti una banda che negli ultimi mesi del 2015 aveva commesso 11 rapine ai danni di supermercati, farmacie e distributori di carburante nell’hinterland di Napoli.

Adesso è stato arrestato, e sottoposto ai domiciliari, il 20enne Pietro Di Marzio, colui che dirigeva i raid ed esortava “i suoi”, tutti minorenni, a commettere rapine dicendo loro “Se non sei in grado di farlo, non sei uomo!”.

Durante l’unica rapina che non andò a buon fine, tentata in un supermercato di Pomigliano il 2 dicembre 2015, il 20enne fu sottoposto a fermo dai militari.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Caserta, evasione fiscale: sequestrati beni per 470mila euro a casa di cura - https://t.co/lscAjHYTZT

Cesa, caso stalking: De Michele si dimette dal Pd. “Mai tutelato dal mio partito” https://t.co/9rY6uNUbch

Campania, videosorveglianza: sindaci chiedono altri fondi in Commissione Terra dei Fuochi https://t.co/ZO1i7h0Bsl

Casal di Principe, trovava auto rubata con all'interno 4 fucili e il "kit rapinatore" - https://t.co/tRVsjHa7M3

Condividi con un amico