Home

Camorra, arrestato il latitante Barile: tradito da desiderio di vedere figlia

Pietralcina (Benevento) – Arrestato dai carabinieri a Pietrelcina, nel Beneventano, Salvatore Barile, di 32 anni, latitante, nipote degli storici capi clan “Mazzarella”.

Per Barile era stato emesso dalla Procura generale di Napoli un ordine di carcerazione. A tradirlo il desiderio di vedere la figlia.

Barile aveva infatti organizzato un finto pellegrinaggio nel paese natale di Padre Pio, inserendo anche la figlia nel gruppetto.

I carabinieri hanno seguito la comitiva e arrestato, in un ristorante del paese di San Pio, il latitante, che stava per sedersi a tavola con gli altri commensali.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Sant'Arpino, "Libera Mente" incontra i cittadini e raccoglie le loro istanze - https://t.co/zfduZefsZ9

Migranti "scaricati" al confine. Salvini: "Vergogna internazionale". La Francia: "Non lo faremo più" - https://t.co/3bVem0mHtU

Pompei, scoperta nuova iscrizione: l'eruzione a ottobre e non ad agosto - https://t.co/em7JOKvebA

Tap, il ministro Lezzi: "Troppo costoso fermarlo". Comitato: "Eletti M5S si dimettano" - https://t.co/cqu0GBJOyv

Condividi con un amico