Aversa

Aversa, “Infernatoio”: mostra fotografica alla Maddalena

Sarà inaugurata il 16 dicembre, alle 17, la mostra “Infernatoio”, del fotografo Giovanni D’Angelo, allestita nell’ex ospedale psichiatrico “Santa Maria Maddalena”. La mostra fa parte del lavoro fotografico “Il Silenzio degli Occhi”, il cui tema principale è ‘incapacità di vedere, di riconoscere brutture e bellezze che ci circondano.

Curata dalla storica dell’arte Maria Carmen Masi ed inserita nel programma di eventi natalizi promossi dal Comune di Aversa. Essa pone il suo focus sui luoghi della pazzia, iniziando dal Complesso della Maddalena, ex ospedale psichiatrico di Aversa. Enorme spazio cittadino in stato di abbandono e quindi di invisibilità da quasi vent’anni.

Gli scatti presentati non saranno però meramente legati ai luoghi, ma si troveranno in una particolare relazione con scatti di persone che hanno prestato i loro visi alla denuncia proprio dell’incapacità di vedere.

L’esposizione sarà visitabile gratuitamente nei giorni del 17, 22, 23, 29, 30 dicembre, dalle 17 alle 19, mentre il 5 e 6 gennaio sarà aperta al pubblico dalle 17 alle 19.

Durante la serata inaugurale sarà proposto un intermezzo teatrale con Antonia Cerullo, Maria Teresa Vargas e Giuliano Casaburi, per la regia di Antonio Granatina e le musiche di Salvatore Prezioso. L’evento gode del patrocinio del Comune di Aversa e del Dipartimento di Architettura e Disegno Indistriale dell’Università degli Studi della Campania Luigi Vanvitelli.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Aversa, De Cristofaro respinge accuse su Eav, buche e luminarie: "Facciamo fatti nel rispetto delle norme" - https://t.co/Wn6kqhMTOC

Trentola Ducenta, trasferimento mercato: per opposizione c'è rischio sospensione e spreco denaro pubblico - https://t.co/77F2Pr6WGy

Aversa, cena di beneficenza alla Salumeria del Seggio con lo chef Gaetano Torrente - https://t.co/1MqrCe3HSz

Aversa, “La politica che serve”: incontro alla Maddalena di Millennials e associazioni https://t.co/eoHmUx4HAK

Condividi con un amico