Home

Moglie chiede divorzio: marito la picchia e le dà fuoco

Sassari – Ha picchiato la moglie fino a farle perdere i sensi, poi l’ha cosparsa di benzina e le ha dato fuoco. La donna è morta carbonizzata.

E’ stato il marito della vittima a compiere il folle gesto, Nicola Amadu, 69 anni. A perdere la vita la 66enne Angela Doppiu che aveva chiesto il divorzio.

E’ stato proprio il momento in cui ha confessato al marito di essersi recata dall’avvocato per preparare le carte della separazione a far perdere il controllo all’uomo.

Prima la discussione, poi Amadu ha iniziato ad aggredirla con calci e pugni. La donna ha tentato invano di difendersi. La vittima non è riuscita a raggiungere la porta della sua abitazione. Una volta accasciata a terra, immobile, l’uomo si è recato nel capanno degli attrezzi ha preso una tanica di benzina, ha cosparso il corpo della moglie e ha appiccato il fuoco.

Poi ha chiamato la figlia 42enne raccontando quanto accaduto e si è autodenunciato alle forze dell’ordine a cui pare abbia dichiarato: “O con me oppure meglio che sia morta”.

Il violento femminicidio è avvenuto a Sassari lo scorso mercoledì. I due vivevano da tempo separati in casa.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Teverola, Di Matteo: "Città ferita, servizi e opere pubbliche negati ai cittadini" - https://t.co/nrH14BzwUP

Napoli - Famiglia e Società 4.0: un progetto per orientare utenti sul web (22.01.19) https://t.co/Vh53T9TEkl

Governo presenta Reddito di Cittadinanza: "In caso di recessione metteremo in sicurezza i più deboli" - https://t.co/MX6WvToyoR

Di Maio: "Lino Banfi nella commissione Unesco". L'attore: "L'ho conosciuto in orecchietteria" - https://t.co/j19nu5x3lq

Condividi con un amico