Home

Giappone, sisma 7.4 a Fukushima. Paura per allerta tsunami

Fukushima – Un terremoto di forte intensità è stato avvertito in Giappone, nell’area di Fukushima, nella zona nord-orientale del Paese.

Il sisma ha toccato, secondo i rilievi iniziali, i 7,3 gradi della scala Richter. La magnitudo è stata successivamente rivista al ribasso a 6,9 e poi ancora rivista a 7,4.  La scossa ha fatto letteralmente “ballare” il terremo diramando il caos tra la popolazione.

Il sisma è avvenuto intorno alle 6 del mattino, ora locale, le 21.59, ora italiana. Immediata la diramazione dell’allarme tsunami che è rientrato dopo alcune ore. La paura principale era che il terremoto avrebbe potuto provocare un maremoto come quello del 2011 in cui persero la vita, nella stessa zona, oltre 15mila persone.

Le onde, nella notte, hanno raggiunto un’altezza massima di 1,4 metri e si sono abbattute sul porto di Sendai. La popolazione delle zone costiere è stata repentinamente evacuata.

L’epicentro del sisma è stato individuato ad una profondità di 10 chilometri e a 37 chilometri dalla città costiera Namie, nei pressi anche della centrale nucleare di Fukushima. Secondo l’emittente giapponese Nhk, non risultano al momento anomalie nei reattori e non ci sono stati cambiamenti nei livelli di radiazioni. Tuttavia il sistema di raffreddamento della piscina dove vengono stoccate le barre di uranio esaurito del terzo reattore di Fukushima è spento, un’interruzione di circa 60 minuti. Lo riferisce la società Tepco proprietaria dell’impianto sottolineando che nella piscina dove sono conservate le barre di uranio l’acqua è comunque ad un livello di sicurezza e che la temperatura non sta aumentando e non ci sarebbero pericoli.

Fonti locali hanno informato che al momento non ci sarebbero vittime ma solo feriti. Alcune immagini post-sisma hanno mostrato l’apertura di strade, l’innalzamento di marciapiedi e getti d’acqua, ma non ci sarebbero stati ingenti crolli.

La zona di Fukushima era stata colpita da un violento terremoto di 9 gradi appena 4 anni fa.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

30 tonnellate di marijuana sequestrate nelle campagne dell'Agrigentino - https://t.co/rzY1Z62ysj

Saccheggiavano appartamenti in tutta la Campania: 15 arresti - https://t.co/0Yw37yARQZ

Camorra dietro appalti cimiteri Trentola Ducenta e Casapesenna: arrestato “imprenditore di Zagaria” https://t.co/r6J7D5kdsl

Case vacanza e affitti “in nero” per 17 milioni di euro: blitz tra Lucca e la Versilia https://t.co/Z5urbZkZ0k

Condividi con un amico