Home

Donna strangolata in casa, si costituisce ex compagno

Riccione – L’ennesimo caso di femminicidio è avvenuto a Riccione dove una donna è stata trovata priva di vita nella sua abitazione.

A costituirsi a poche ore dal delitto, avvenuto giovedì mattina, è stato l’ex compagno della donna, che ha confessato alle forze dell’ordine l’omicidio commesso. La vittima è una straniera di 50 anni, di nazionalità moldava.

L’uccisione è avvenuta in un appartamento di viale Dante. Non è ancora chiara la dinamica dell’accaduto ma pare che l’uomo, italiano, non riuscisse ad accettare la fine della loro relazione e colto da un raptus d’ira abbia strangolato l’ex compagna.

In un primo momento l’assassino si è dato alla fuga. Poi ha deciso di costituirsi e si è recato volontariamente dai carabinieri di Cesena. Sul posto sono giunti gli inquirenti e il magistrato di turno. 

La vittima lascia una figlia di 10 anni, avuta da un connazionale prima della relazione con l’italiano.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Mondragone, contrabbando di sigarette: revocati domiciliari a Caprio - https://t.co/HX26ZYBMGh

Condono, Salvini: “Verità agli atti, per scemo non passo”. Lo spread tocca i 340 punti https://t.co/hucibtPCtD

Casapesenna, processo Zara. Nicola Schiavone: "Fortunato Zagaria testa di legno del boss" - https://t.co/zCIAJK9ep3

Parma, sequestrato cantiere centro commerciale vicino aeroporto: 3 indagati in Comune - https://t.co/QEz7kiJNFV

Condividi con un amico