Aversa

Aversa, Golia (Pd): “Nuovi locali per l’ufficio acquedotto, non si sacrifichi la cultura”

“È giusto che l’amministrazione valuti il trasferimento degli uffici acquedotto dell’attuale sede, del tutto inadeguata ma trovo del tutto sbagliato sacrificare spazi destinati alla cultura”. Lo dichiara in una nota il consigliere comunale del Partito Democratico ad Aversa, Alfonso Golia.

“In una città come Aversa – spiega l’esponente dem – gli spazi da destinare alla cultura allo spettacolo all’arte dovrebbero aumentare, mentre qualcuno vuole addirittura diminuirli. Palazzo Gaudioso, a mio parere, non deve vedere snaturata la sua vocazione culturale. Anzi, andrebbero affrontate tutte quelle problematiche relative all’agibilità, che Pd e Gd denunciano da anni”.

“L’amministrazione – sostiene Golia – dovrebbe dirci che fine farà il progetto, tra l’altro della giunta Sagliocco, di realizzare lì una parte dell’archivio storico e l’esposizione di libri antichi. Tra l’altro, non credo che l’operazione annunciata porti ad un risparmio dato che quei locali necessitano di lavori. Invito l’amministrazione a ripensarci e a valutare altre soluzioni”.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Casapesenna, De Rosa: "Rischio dissesto è frutto della fantasia di Piccolo" - https://t.co/j0otHz9rye

Carinaro, artigianato campano: convegno con Stefano Graziano - https://t.co/NkS9rJBAll

Elezioni Lusciano, Esposito e Inviti presentano le liste: ecco i candidati - https://t.co/20YTsDgoKc

Aversa (CE) - Mostra-mercato di arte e mestieri al "Sagliano" (12.05.18) https://t.co/Ks1flDzOnV

Condividi con un amico