Home

Incidente in montagna, due scalatori muoiono in Alto Adige

Sono stati trovati morti due giovani arrampicatori altoatesini, Andreas Kopfsguter e Helene Hofer, che giovedì non avevano fatto rientro da Cima Santner, un enorme sperone di roccia di 2.414 metri che sovrasta l’abitato di Siusi (Bolzano). All’alba si è messo in volo l’elisoccorso Pelikan 1 che ha individuato e recuperato le due salme.

I due rocciatori con ogni probabilità sono precipitati durante la scalata lungo una via considerata impegnativa.

L’incidente, con ogni probabilità, è avvenuto durante la scalata della via Pepi Schmuck sulla parete nord del Santner. Le salme sono state localizzate nella parte bassa della parete.

L’uomo e la donna erano ancora legati con la corta. Evidentemente uno dei due è precipitato e la sicura forse non ha retto il peso della caduta e così anche il secondo alpinista è stato trascinato nel vuoto.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico