Caserta Prov.

Colpito da palo telefonico, operaio casertano muore nel Ternano

Un operaio di 54 anni, N.C., originario della provincia di Caserta è morto in un incidente sul lavoro avvento nel centro di Avigliano Umbro.

L’uomo, dipendente di una ditta romana, stava svolgendo lavori alla linea telefonica. In particolare – secondo quanto riferito dai carabinieri – l’operaio, che era a terra, sarebbe stato colpito da un palo o dai cavi d’acciaio che stava installando, finendo contro la ringhiera di un’abitazione.

Sul posto era presente un collega, che non ha assistito direttamente all’incidente, ma che ha subito dato l’allarme. E’ quindi giunta un’ambulanza e il cinquantaquattrenne è stato trasportato in codice rosso all’ospedale Santa Maria di Terni, dove è morto poco dopo l’arrivo per la gravità delle ferite riportate. Sull’incidente indagano i carabinieri.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Portici, "Prevenire e comunicare il disagio emotivo": evento al Liceo Silvestri - https://t.co/ZaGsagQkQj

Concorsi nelle forze armate truccati con "algoritmo": 15 arresti in Campania - https://t.co/H5DzqJj1gX

Gricignano, Di Luise attacca il Pd: "Comitato elettorale di Guida". La replica: "Merita espulsione" - https://t.co/DcMCSiVjR2

Ferrara, agguato con il machete: arrestati due nigeriani - https://t.co/qHKpd12CYG

Condividi con un amico