Home

Brucia fabbrica tra Melito e Casandrino: nube tossica visibile da chilometri

casandrino melito incendio

Una densa nube nera visibile da chilometri ha fatto scattare l’allarme, lunedì sera, nell’area a nord di Napoli e nell’agro aversano. In fiamme la “Silver Prince”, una fabbrica di materassi situata al confine tra Melito e Casandrino.

Le fiamme si sono estese anche a capannoni adiacenti, tra cui una fabbrica che lavora carta, cartone e buste di plastica e e un rimessaggio per camper e barche.

Un disastro ambientale che ha suscitato timore tra i residenti, costretti a rinchiudersi in casa per evitare di respirare i fumi tossici sprigionati dal rogo.

Sul posto decine di autobotti dei vigili del fuoco e le forze dell’ordine.

casandrino melito incendio2

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Casaluce, Pagano: “Città cantierizzata: al via i lavori per cinque progetti” https://t.co/lmPXax72sm

Elezioni Aversa, MCA fuori dalla competizione: “Nessun progetto ci affascina” https://t.co/c0YkZ5ZDDv

Gricignano, uniti contro l'amianto: gli "alunni rapper" della scuola 'Santagata' vincono concorso nazionale - https://t.co/Al0670N9NA

San Tammaro, sequestrato sito di trattamento rottami metallici - https://t.co/jvfAwMJIzm

Condividi con un amico