Aversa

Aversa, Viale Olimpico da mesi al buio: cittadini si appellano al sindaco

Aversa – Allarme sicurezza in viale Olimpico. A segnalarlo sono i residenti nei condomini affacciati sull’arteria trafficatissima che lamentano l’assenza della illuminazione pubblica.

“Le luci sono assenti – dicono – su un ampio tratto della strada, Tutti i lampioni compresi fra via Di Jasi e via D’Acquisto sono spenti e il fuori servizio è iniziato da circa due mesi”. “Inutili – sostengono – le segnalazioni che abbiamo fatto alla ditta incaricata della manutenzione degli impianti di illuminazione della città e inutili sono state le segnalazioni fatte alla Polizia municipale”.

“Tant’è – aggiungono – che, fino ad oggi, quelle luci continuano ad essere spente rendendo pericoloso il cammino di percorre a piedi lungo l’arteria, specialmente nelle ore serali quando l’illuminazione è possibile solo grazie alla luce che dai fari delle automobili che percorrono viale Olimpico”.

Quelli più preoccupati sono i tanti proprietari di cani che portano a spasso i loro amici a quattro zampe, passeggiando lungo il marciapiede appena rifatto dell’arteria: oltre a temere l’azione di malintenzionati devono anche tenere gli occhi aperti per non essere investiti dai ciclisti che utilizzano, giustamente, la pista ciclabile.

Da qui la necessità di segnalare al sindaco Enrico De Cristofaro, in u’ ottica di collaborazione, l’urgenza dell’intervenire subito per eliminare il rischio prima che succeda l’irreparabile e si debbano, poi, cercare responsabili e responsabilità.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Aversa, De Cristofaro respinge accuse su Eav, buche e luminarie: "Facciamo fatti nel rispetto delle norme" - https://t.co/Wn6kqhMTOC

Trentola Ducenta, trasferimento mercato: per opposizione c'è rischio sospensione e spreco denaro pubblico - https://t.co/77F2Pr6WGy

Aversa, cena di beneficenza alla Salumeria del Seggio con lo chef Gaetano Torrente - https://t.co/1MqrCe3HSz

Aversa, “La politica che serve”: incontro alla Maddalena di Millennials e associazioni https://t.co/eoHmUx4HAK

Condividi con un amico