Sant’Antimo

Sant’Antimo, spacciatore cosparge di benzina un ragazzo per una dose non pagata

Un debito non pagato per una dose di marijuana. Una cifra irrisoria: 15 euro. Ciò è bastato ad uno spacciatore di Sant’Antimo, comune a nord di Napoli, per cospargere di benzina un ventenne del posto, minacciandolo di dargli fuochi se non avesse pagato.

Alcuni passanti, notando la scena, hanno allertato i carabinieri che hanno fermato l’aggressore e soccorso il giovane sotto choc.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico