Casal di Principe - San Cipriano - Casapesenna

Casapesenna, l’opposizione: “La maggioranza De Rosa in difficoltà”

Casapesenna – Si è svolto venerdì scorso il Consiglio comunale che ha riapprovato le delibere del 26 maggio 2016 contestate dalla minoranza ed anche il riequilibrio di bilancio 2016.

Alla seduta consiliare non ha partecipato la minoranza composta dai consiglieri Carmine Piccolo e Giovanni De Rosa, ma sono risultati assenti anche Bernardo Massaro e Raffaella Zagaria, quindi i “rumors” che danno in difficoltà la maggioranza del sindaco Marcello De Rosa, secondo l’opposizione, “sono più che fondati”. Il Consiglio si è tenuto grazie alla presenza della metà dei consiglieri assegnati all’Ente, così come recita lo statuto per la validità in prima convocazione, ovvero il minimo consentito.

“Restiamo con tutti i nostri dubbi sulla procedura dell’approvazione dei bilanci con la rivotazione ed approvazione delle delibere del consiglio comunale del 26 maggio”, dice Carmine Piccolo, che continua: “La nostra è stata una assenza politica per verificare ma anche evidenziare i numeri ormai risicati ed ai minimi termini della maggioranza dell’amministrazione De Rosa”.

La minoranza aveva presentato due interrogazioni sui continui lavori svolti in piazza Petrillo e via Raffaello, chiedendo il parere al revisore dei conti per la verifica del danno erariale, essendo i lavori eseguiti più volte nelle stesso punto ed affidati sempre direttamente e con urgenza.

Il Consiglio poi ha approvato tutti i punti all’ordine del giorno ed anche il finanziamento al piano di ammortamento dell’anticipazione fatta dal ministero dell’Interno per i comuni commissariati, che ora peserà sul bilancio locale.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico