Casalnuovo

Casalnuovo, incendio al campo rom: colonna di fumo invade l’area nolana

In pochi minuti il campo rom di Casalnuovo, a pochi metri dalla rotonda Meridiana, è stato completamente distrutto. All’arrivo dei Vigili del Fuoco gli abitanti dell’area era già spariti portando con sé tutto il trasportabile.

Difficile l’intervento dei vigili del fuoco che per raggiungere l’area utilizzata hanno dovuto percorrere strade sterrate e vere e proprie discariche a cielo aperto.

Sul posto tanti curiosi allontanati dalle forze dell’ordine all’esplosione di alcune bombole. La colonna di fumo nera si è alzata e poi, spinta dal vento, ha raggiunto l’area del nolano, visibile anche dal Casertano.

Per alcuni minuti è stato deviato anche il traffico aereo su Capodichino visto che la colonna intralciava le manovre di atterraggio dei piloti. I Vigili del Fuoco hanno lavorato per spegnere le fiamme fino a notte fonda.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico