Home

Belluno, colata di fango e detriti a Passo Fedaia

Belluno – Numerosi gli interventi a cui hanno dovuto far fronte da giovedì sera i vigili del fuoco a causa del maltempo che ha interessato il Bellunese. Chiusa la strada provinciale 641 in località Passo Fedaia, interessata la sera del 30 giugno da una colata detritica lunga un paio di chilometri.

Non si segnalano danni a persone. Sono stati effettuati complessivamente 27 interventi di soccorso per danni d’acqua nei comuni di Rocca Pietore, Sedico, Sospirolo, Belluno, Ponte nelle Alpi, Longarone, e San Nicolò Comelico.

Impegnati 16 squadre dei vigili del fuoco della centrale di Belluno e dei distaccamenti permanenti e volontari di Agordo, Caprile, Selva di Cadore, Alpago, Longarone, e Santo Stefano di Cadore.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico