Napoli

Napoli, allarme caldo: come evitare problemi alla salute

Napoli – E’ allarme caldo in Campania. La Protezione civile, con un dispaccio, ha annunciato che il territorio sarà interessato da ondate di calore almeno fino a venerdì prossimo. Si prevedono, infatti, temperature massime che saranno superiori ai valori medi stagionali di 4-5 gradi.

Martedì a Napoli la colonnina di mercurio si fermava a 36 gradi con un tasso di umidità che, nelle ore serali e notturne, supererà il 70-80 per cento.

A subire maggiormente i disagi del caldo le fasce più a rischio bambini e anziani. In farmacia è corsa agli integratori di sali minerali. Ai nostri microfoni il dottor Antonio Ferrara stila il vademecum per evitare problemi in questi giorni.

Ad essere maggiormente attenti in questi giorni sono gli anziani. Al lido Mappatella di via Caracciolo in tanti, martedì mattina, erano dotati di borraccia termica e bottiglie di acqua e the. Andare a mare presto e non nelle ore calde, bagnarsi la testa e godere del fresco degli ombrelloni insomma in spiaggia sì, ma con prudenza e giudizio.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico