Home

Reggio Emilia: 80enne molesta bimba di 6 anni in bar, arrestato

Reggio Emilia – Un episodio di molestie sessuali è avvenuto in pieno giorno e davanti agli occhi di molti testimoni, a Guastalla in provincia di Reggio Emilia.

La vicenda si è verificata in un bar della zona. La bimba, 6 anni, stava facendo alcuni disegni che poi mostrava ai presenti. Proprio con il pretesto di guardare uno dei fogli, l’uomo, 80 anni, ha preso la piccola in braccio e le ha toccato, in modo evidente, le parti intime.

I presenti si sono accorti dell’accaduto e hanno immediatamente richiamato l’uomo ad avere un comportamento più consono. L’80enne ha subito negato di aver toccato la piccola.

I genitori della vittima si sono immediatamente recati presso la caserma dei militari dell’Arma per raccontare quanto accaduto e sporgere denuncia. I carabinieri hanno identificato e fermato l’uomo con l’accusa di atti sessuali compiuti ai danni di una minorenne. Mentre la Procura reggiana ha chiesto ed ottenuto dal Tribunale di Reggio Emilia gli arresti domiciliari.

L’uomo non era nuovo a questo tipo di atteggiamenti. Fonti di polizia hanno fatto sapere che il molestatore, nel 2012, era stato condannato a 3 anni, 5 mesi e 24 giorni di reclusione per un analogo reato. In quel caso la violenza, risalente al 2006, era avvenuta all’interno della cerchia più vicina alla famiglia. L’uomo era all’epoca dei fatti un amico di famiglia, più precisamente il marito di un’amica della mamma della piccola. La bambina veniva spesso affidata alla coppia e l’uomo la molestava e palpeggiava. La bambina trovò il coraggio di parlare e denunciare l’anziano.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico