Esteri

Orlando, alligatore attacca bambino di 2 anni al parco Disney

Orlando – Tragedia a Orlando in Florida, dove un bimbo di appena 2 anni è stato colpito e trascinato in acqua da un coccodrillo.

La vicenda si è verificata alle 21.30 dello scorso martedì, l’1,30 in Italia, al Grand Floridian Resort di Disney. Il piccolo, secondo una prima ricostruzione dei fatti, è stato afferrato dal predatore nel Seven Seas Lagoon, uno specchio d’acqua su cui si affacciano tre resort Disney, a due passi dal parco divertimenti.

Il bambino stava giocando sulle rive del laghetto insieme alla madre, il padre e al fratellino di 4 anni, arrivati dal Nebraska per una vacanza. Improvvisamente, hanno raccontato i testimoni, l’alligatore è spuntato dall’acqua e ha aggredito il piccolo. Inutili i tentativi del padre di salvarlo dalla morsa del coccodrillo.

“Ho lottato con l’animale ma l’ha portato via”, ha raccontato sotto choc il genitore. Sul posto sono stati mobilitati 50 poliziotti e due elicotteri. “Anche la madre si è precipitata in acqua per cercare il piccolo ma non hanno potuto fare niente e quindi hanno chiamato il 911”, hanno detto alcuni poliziotti. Secondo altre testimonianze pare che l’animale fosse lungo circa due metri.

Della vittima non sono stati trovati resti. Gli alligatori, hanno fatto sapere fonti locali, sono presenti in zona ma incidenti di questo genere sono molto rari.

“Tutti qui a Disney World siamo devastati da questo tragico incidente – ha dichiarato un portavoce del parco giochi – I nostri pensieri vanno alla famiglia. Stiamo facendo tutto il possibile per aiutarli e assistere le forze dell’ordine”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico