Home

Alena Seredova sceglie il Tato per i piccoli Buffon

Chi l’ha detto che fare da babysitter spetta solo alle donne? E’ usanza diffusa, soprattutto tra le star, sceglie un tato, una figura maschile pronta a prendersi cura dei bambini dei vip mentre i genitori sono impegnati in party mondani o appuntamenti di lavoro.

La prima a lanciare quest’inversione di tendenza è stata Alena Seredova che ha scelto Adrian per l’educazione e i momenti ludici dei figli avuti da Gigi Buffon.

Lui sulle pagine del settimanale “Chi” racconta con entusiasmo l’avventura. Per David Lee e Louis Thomas, “Adda” (come lo chiamano loro) ha un ruolo fondamentale. “Sono diventato anche cuoco (faccio un risotto buonissimo) – racconta Adrian – e persino un buon calciatore, visto che mi alleno continuamente con David e Louis. Ma solo dopo che hanno finito di fare i compiti con la mamma. Sia chiaro”.

“La signora Alena non sbaglia una virgola. Lei è la precisione fatta a persona” dice con ammirazione il tato di casa Buffon, ma se gli si chiede di più del privato della Seredova taglia corto: “Quanto al resto è giusto che rimanga tra le mura di casa. Questa è una delle regole che ho imparato a memoria”.

Dei piccoli Buffon dice: “Sono due amori, due bambini d’oro… e poi sono due piccoli campioncini: giocano nella Juventus dei giovani, hanno preso da papà”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico