Aversa

Panathlon, Festa dell’Estate dedicata alla VolleyBall Aversa

Aversa – 31 anni dopo la promozione in A1 di pallavolo della Virtus Aversa, un altro club normanno festeggia il salto di categoria. La Volleyball ha vinto il campionato di B1 e nel 2016-2017 parteciperà al torneo di A2 maschile. Un grande successo per un club che, sotto la gestione Sergio Di Meo, partendo dai campionati regionali, in pochi anni ha riportato la città di Aversa lì dove merita.

Perchè nell’ex contea normanna la pallavolo è da sempre lo sport di riferimento. PalaJacazzi gremito in ogni ordine di posto in occasione dei match casalinghi di una formazione che ha dominato la cadetteria di eccellenza quest’anno. La Volleyball ha sfiorato anche la vittoria della Coppa Italia di categoria: si è arresa in finale e praticamente al fotofinish di una gara combattutissima.

Il salto in serie A2 sembra essere solo il punto di partenza per un club ambiziosissimo che ha già messo a segno dei colpi importanti a ‘piazza affari’ per la nuova stagione. Di fronte a questo capolavoro, il Panathlon, da sempre legato a doppio filo al mondo dello sport, non poteva restare a guardare.

E allora il presidente Paolo Santulli ha organizzato il giusto tributo per la Volleyball Aversa. Un happening si terrà giovedì 30 giugno alle ore 20.30 presso il Ristorante ‘Officina 14’, sito in Via Redentore a Caserta. Alla cena parteciperà lo ‘stato maggiore’ della società di pallavolo aversana. Inoltre interverranno tutti i membri del Panathlon, una delle associazioni più importanti di ‘Terra di Lavoro’ che da oltre 60 anni svolge la propria attività in questa provincia. Invitati anche sua Eccellenza il Prefetto di Caserta, De Felice, il Questore di Caserta, Messina, il Presidente della Provincia, Di Costanzo, il Presidente della Camera di Commercio di Caserta, De Simone, il Sindaco di Caserta, Carlo Marino e il Sindaco di Aversa, Enrico De Cristofaro.

“Vedere imprenditori che investono nello sport – spiega Santulli, recentemente rieletto consigliere comunale di Aversa – è sempre più raro, considerando il momento economico che attanaglia soprattutto il Meridione d’Italia. E allora giù il cappello davanti ad una realtà del genere. Questo club sta tagliando dei traguardi prestigiosi e in più toglie dalla strada decine di ragazzi offrendo loro la possibilità di entrare a far parte del settore giovanile. Sport e sociale sono gli obiettivi della Volleyball, gli stessi che da sempre promuoviamo anche noi del Panathlon”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico