Aversa

Aversa, de Cristofaro: “Primo obiettivo riaprire Parco Pozzi”

Aversa – “La nostra Città deve essere pulita. E’ necessario che la Senesi sia più efficace nella sua azione e che i cittadini siano più accorti nel differenziare i rifiuti”.

Lo ha detto il candidato sindaco dei moderati Enrico de Cristofaro, che ha spiegato: “La promozione e le difesa dei valori ambientali e della corretta gestione del territorio saranno temi prioritari della nostra azione amministrativa. Tali tematiche si integrano con quelle del decoro urbano, della pulizia degli spazi urbani e della pianificazione urbanistica. La rimodulazione dei meccanismi di gestione del ciclo dei rifiuti, ponendo il raggiungimento della percentuale del 70 per cento di raccolta differenziata come obbiettivo finale del periodo della consiliatura, è una esigenza che verrà affrontata immediatamente”.

“Il miglioramento del servizio di raccolta ed il potenziamento delle infrastrutture e dei supporti ad esso destinate – continua de Cristofaro – sono gli strumenti attraverso i quali raggiungere gli obiettivi, predisponendo anche sistemi di premialità al cittadino virtuoso che incoraggino comportamenti corretti. Altro elemento di immediata azione sarà la tutela, la cura e l’implementazione dei polmoni verdi e dei giardini urbani, riprendendo anche la buona pratica della piantumazione di un albero per ogni nuovo nato residente nel territorio del Comune, ottemperando anche alle previsioni di un recente intervento legislativo”.

“La prima azione – sottolinea il candidato sindaco – sarà la riapertura del Parco Pozzi. Il nostro parco deve essere restituito alla Città. I lavori sono completati ed è impensabile che la burocrazia possa bloccare la riapertura del nostro parco: ce lo chiedono i bambini che vogliono giocare tra i viali, gli atleti che vogliono tornare a correre nel verde ed i nonni che vogliono trascorrere qualche ora di svago all’ombra dei pini del Parco Pozzi. Ed a loro, all’intera Città che dobbiamo fare in modo che il parco Pozzi sia subito riaperto”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico