Napoli

Berlusconi a Napoli per Lettieri e Carfagna

Napoli – “Ci aspetta una battaglia in questa campagna elettorale per far tornare Napoli dove merita”. Ha aperto così la convention di Forza Italia al Teatro Politeama di Napoli Silvio Berlusconi, sbarcato quest’oggi in città a sostegno della candidatura a sindaco di Gianni Lettieri e della capolista di Fi nelle liste per il Consiglio Comunale Mara Carfagna.

Sul palco del teatro partenopeo, l’ex premier ringrazia i suoi sostenitori che lo acclamano in platea e ripercorre tutta la sua storia politica, sin da quell’avviso di garanzia che nel 1994 lo raggiunse proprio a Napoli.

Il discorso di Berlusconi è incentrato soprattutto sulla situazione nazionale e sul referendum costituzionale in programma in autunno: “Quest’ultima settimana sarà una prova generale per quello che sarà fra qualche mese. Ci sono milioni e milioni di italiani delusi che non vanno più a votare. Convinceteli a farlo. Napoli è importante per l’intero Paese e quando penso alla situazione in Italia, io sto male”.

Il presidente di Forza Italia lancia poi il suo ‘endorsement’ all’imprenditore napoletano, senza perdere di vista la sfida nazionale: “Lettieri è la scelta giusta per noi. Napoli va cambiata, non può rimanere così. Non capisco come possa ancora piacere ai napoletani de Magistris. Sono convinto che vinceremo, sia a Napoli che a livello nazionale. Con quel referendum è in gioco la nostra libertà, è qualcosa di troppo importante. Tutti devono sentirsi impegnati in questa battaglia di libertà”.

Berlusconi è giunto nel capoluogo campano in tarda mattinata e si è recato in un noto ristorante di via Partenope dove, ad attenderlo, erano giunti alla spicciolata una serie di esponenti campani del partito (guarda il video).

In alto il video dell’evento al Politeama

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico