Aversa

I “Just4Clams” al lavoro per il primo Ep: ecco “Violet” in versione unplugged

L’età media è 20 anni. Una band giovanissima, ispirata dal punk rock degli anni ’80. Sono i Just4Clams e lavorano al primo Ep, da cui è tratto “Violet”. Un brano di cui avevamo già parlato su queste colonne (leggi qui) e ora proposto davanti alle nostre telecamere in un’inedita versione unplugged nella sala della Atellanae Music Experience di Sant’Arpino.

Un sound particolare e suggestivo che maschera la leggerezza dei loro anni. Formatasi – nella line up attuale – nel 2015, la band dell’agro aversano cerca di imporsi nel panorama di artisti emergenti affidandosi solo alla purezza dei testi e all’originalità degli arrangiamenti. Suoni forti e decisi fanno da sfondo a parole delicate e genuine.

Da Rosa Giuliano, voce, i chitarristi Amedeo Federico Serra e Mario Marrandino, il bassista Luigi Carbone e il batterista Simone Lombardi si sente forte la determinazione e la testardaggine, la stessa dei 20 anni, quelli puliti, fatti di voglia di comunicare. E di farlo con la nuova frontiera dalla musica: la Rete. “Allergici ai talent”, che a loro parere “soffocano la musica”, riprendendo il pensiero di Red Ronnie, i cinque musicisti hanno usato il web, insieme alle esibizioni live, per far conoscere al meglio la loro musica, fatta “della parte più vera di noi, profondamente legata alle nostre aspirazioni e vicissitudini. Parliamo del carburante per eccellenza, l’amore, di delusioni e voglia di rivalsa”. I pezzi si legano alle immagini quotidiane della loro esistenza.

Di “Violet”, alla fine, ciò che rimane, in particolare, è il ritornello che risuona in testa con la stessa potenza del plettro che colpisce le corde della chitarra e che ti dice “Try again…prova ancora…”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico