Aversa

Elezioni Aversa, Dello Vicario: “Siamo la coalizione più forte”

Aversa – Una sala piena quella dell’auditorium della Casa della Cultura “Caianiello” dove nella mattinata di sabato si è stato presentato il candidato sindaco del centrodestra Gianpaolo Dello Vicario.

Un candidato sostenuto da Forza Italia, Balena Bianca, Fratelli d’Italia, Lista Salvini, Aversa Libera che si è definito il candidato dell’unico centro destra esistente ad Aversa, l’unico centrodestra che in Italia ha saputo raccogliere e mettere insieme tutti i partiti di centrodestra a differenza di quanto accaduto, ad esempio, a Roma dove il centrodestra si è disunito, presentando due candidati distinti.

Dello Vicario è stato chiaro, si è definito è uomo di partito e il sicuro vincitore delle elezioni amministrative del 5 giugno. Lo ha detto senza metafore, scusandosi della presunzione ma con convinzione. Quanto ai programmi solo un accenno alla volontà di far salire la differenziata al 70-75 per cento nei primi cento giorni di mandato, un accenno alla necessità di sollecitare un impegno da parte dei cittadini per riuscire nell’intento, un cenno alla necessità di sviluppare il turismo in una città che ha un enorme potenziale d’arte e cultura che spesso viene nascosto dalla cementificazione.

Tra le presenze da segnalare quella del presidente della Provincia di Caserta, Angelo Di Costanzo, e quelle rispettivamente per Forza Italia del commissario cittadino Francesco Bortone, per Fratelli d’Italia il coordinatore provinciale Enzo Pagano ed il componente dell’esecutivo nazionale Gimmi Cangiano, il coordinatore provinciale di Balena Bianca Massimo Golino e l’ambasciatore Vincenzo Simeone.

L’intervista nel video in alto. Guarda qui il video con le altre immagini della presentazione.

Clicca qui, invece, per la fotogallery e le dichiarazioni dei presenti.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico