Italia

Lecce, 120 chili di marijuana nel furgone: arrestato albanese

Lecce – 120 chili di marijuana sequestrati dalla Polizia, a Lecce, che ha arrestato il 51enne Agim Mecaj, di origine albanese, residente nel capoluogo salentino.

A bordo del furgone in uso all’uomo era celato l’ingente quantitativo di droga, nascosti sotto un materasso.

L’uomo è padre del 28enne Skerdian Mecaj, il venditore ambulante di verdura arrestato lo scorso 23 febbraio: nel suo furgoncino, tra le cicorie, erano nascosti quattro chili di marijuana (guarda articolo e video).

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Parete, in arrivo due nuovi agenti di Polizia Municipale - https://t.co/y4Qbd2aYyO

Aversa, un Natale ecologico: l'iniziativa degli Assessorati "in rosa" - https://t.co/2b9RhNGMQY

Tribunale Napoli Nord, il ministro Bonafede risponde ad appello Avvocati: presto ad Aversa - https://t.co/EvknbVaH4U

Gricignano, Lettieri: "Abbiamo infranto i sogni del comitato d'affari" - https://t.co/H0eVRlDtnW

Condividi con un amico