Home

Elezioni, la commissione antimafia annuncia “screening” delle candidature

Roma – La Commissione parlamentare antimafia discuterà la prossima settimana in ufficio di presidenza e la settimana successiva in plenaria se fare un lavoro di “screening” sulle candidature in vista delle amministrative di primavera, sulla scorta di quanto fu fatto lo scorso anno con la creazione della cosiddetta lista degli “impresentabili” che tante polemiche suscitò, soprattutto per l’inserimento dell’attuale governatore della Campania, Vincenzo De Luca.

È quanto si è appreso al termine dell’ufficio di presidenza della commissione. Non ci saranno, quindi, in merito notizie ufficiali prima della prossima settimana.

Già nei giorni scorsi, la Commissione Antimafia, presieduta da Rosy Bindi, aveva smentito alcuni articoli di stampa, sottolineando che la Commissione non aveva preso “alcuna decisione in merito alla verifica delle candidature alle prossime elezioni amministrative”.

“Del resto – si faceva notare – appare difficile discutere di qualcosa che ancora non c’è: non si conosce la data delle elezioni e non esistono liste di candidati”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico